• foto 5
  • foto 4

Le Arti Orafe – Festa di fine anno

Complesso gli Artigianelli, Firenze / 28 giugno 2018

on giugno 25 | in Eventi, In evidenza | by | with Commenti disabilitati

Le Arti Orafe apre i suoi laboratori al pubblico in occasione della festa di fine anno. Molteplici le iniziative che allieteranno la serata: la mostra di gioielli e disegni realizzati dagli allievi; la mostra della collezione di Qiana Wang “Io non cucino pasta, io realizzo gioielli!”; lamostra dei lavori dei ragazzi Associazione Trisomia 21 Onlus. Infine si potranno ammirare le foto degli allievi della Fondazione Studio Marangoni che interpretano le creazioni presentate.

Leggi tutto

LAO Le Arti Orafe Jewellery school, in occasione della festa di fine anno, apre le porte della sua sede nel complesso degli “Artiginelli”in Via dei Serragli 104, nel cuore dell’Oltrarno fiorentino, per un evento in cui tradizione artigianale e gusto contemporaneo si incontrano. Nel corso della serata i giovani allievi esporranno le loro creazioni realizzate nel corso delle diverse specializzazioni che hanno frequentato presso LAO, oreficeria, disegno del gioiello, CAD, incisione, incassatura, smalti. Saranno inoltre esposte le fotografie degli allievi della Fondazione Studio Marangoni di Firenze, frutto di un progetto di collaborazione con gli studenti di LAO.

Le opere selezionate saranno allestite, oltre che nei locali della scuola, anche negli storici laboratori e nelle sale espositive dell’azienda di lavorazione marmi e mosaici CFC, che da oltre 50 anni ha sede nel complesso degli Artigianelli, una collaborazione che darà vita anche al primo corso di mosaico fiorentino nel prossimo mese di ottobre.

 Il complesso ospiterà anche due eventi “collaterali”: Qiana Wang, artista di origine cinese , presenterà la sua collezione di magnifici gioielli ottenuti dalla lavorazione di diverse tipologie di pasta. La collezione è il risultato del progetto “ Io non cucino pasta, io realizzo gioielli!” che la giovane creativa ha concepito durante il periodo di soggiorno come artista in residenza, premio conferitogli durante il concorso internazionale“ Preziosa Young” organizzato da LAO, indetto in occasione della “Florence Jewellery week 2017.

Un altro progetto ospitato da LAO è la presentazione delle medaglie a soggetto botanico realizzate da persone con sindrome di Down in attività inclusive e partecipative legate al mondo dei giardini storici. I partecipanti al progetto hanno prima disegnato e poi realizzato nei laboratori, sotto la guida degli istruttori LAO, i modelli in cera che sono stati poi fusi in bronzo. Il laboratorio è stato realizzato nell’ambito del progetto europeo Erasmus+ “Campo dei Miracoli”, promosso a Firenze dall’Associazione “Per Boboli”, dall’Associazione Culturale Pinocchio di Carlo Lorenzini, e dall’Associazione Trisomia 21 ONLUS.

 LAO – Le Arti Orafe Jewellery School, fondata da Giò Carbone nel 1985, è una delle più importanti scuole europee di oreficeria, da sempre impegnata nella ricerca e nella promozione della cultura del gioiello. Nella oltre trentennale attività, LAO ha accolto migliaia di giovani provenienti da ogni parte del mondo, che grazie alla scuola hanno avuto l’occasione di conoscere Firenze e le sue peculiarità, acquisire solide competenze professionali, conoscere lavorazioni tradizionali e tecniche innovative. Il ricco calendario delle attività didattiche è affiancato dall’organizzazione di convegni, eventi, mostre, tra le quali spicca PREZIOSA Florence Jewellery Week, importante progetto internazionale creato nel 2005 e dedicato a tutte le forme di ricerca nell’ambito del gioiello.

 Giovedì 28 giugno, dalle ore 19.00 Festa di fine anno e mostre Nelle sedi di LAO e nei laboratori di lavorazione marmi CFC Complesso degli “Artigianelli”, Via dei Serragli 104, Firenze www.artiorafe.it

 

Pin It

Comments are closed.